Come conquistare un uomo sposato in pochi giorni

come-conquistare-un-uomo-sposato

Se ti sei messa in testa di capire come conquistare un uomo sposato allora non puoi perderti neppure una parola di questo articolo legale.

Come conquistare un uomo sposato? Qui ci sono ipotesi anti etiche considerate poco morali secondo il giudizio di autorevoli fonti.

Quando si tratta di applicare fredde strategie per conquistare uomini felicemente fidanzati o sposati, innamorati perennemente della propria compagna si entra inevitabilmente in un terreno minato. Legare emotivamente gli uomini non è assolutamente cosa semplice da realizzare.

Eppure, sono migliaia ogni anno a richiedere informazioni dettagliate riguardo ai segreti su come conquistare un uomo sposato, magari con l’intento di sedurlo in breve tempo.

L’intento non è sempre l’amore, ma spesso è quello di ottenere favori e vantaggi in ambito sociale e professionale.

Altre volte invece, trattasi di vere e proprie infatuazioni o addirittura sincero innamoramento nei confronti di un uomo sposato.

Uomo che si vorrebbe sedurre, ma che a quanto pare è felice con la moglie o fidanzata.

Esistono infatti vere e proprie strutture psicologiche femminili che ri-proiettano nella propria vita relazionale lo stesso psicodramma, ossia: donne che si innamorano sempre di uomini sposati.

Queste tipologie psicologiche amano vivere il continuo agonismo con la rivale in amore, sia essa presunta o reale e quindi si agganciano a rapporti in triade.

Sia che queste donne ricoprano il ruolo di moglie o di amante avvertiranno sempre l’esigenza di vivere l’emotività che la triade è in grado di offrire.

Probabilmente se stai leggendo con attenzione il presente articolo, vuol dire che potresti anche tu essere una tipologia psicologica che tende a innamorarsi dell’uomo sposato o fidanzato.

Come conquistare un uomo sposato: scopri a quale categoria di amatrici appartieni

come-conquistare-un-uomo-sposato
  1. Donne che si innamorano di quegli uomini che mettono in mezzo alla relazione un altro uomo.
  2. Ci sono donne che si innamorano di quegli uomini che mettono in mezzo alla relazione un altra donna.
  3. Alcune ragazze si innamorano di uomini che giudicano positivo il rapporto che hanno con un elemento maschile che inseriscono nella diade (esempio: il rapporto con il fratello, collega, etc.).
  4. Molte donne si innamorano di uomini che giudicano positivo il tuo rapporto con un elemento femminile che inserisci tu (l’amica del cuore).
  5. Altre donne si innamorano di uomini (diade) trasgressivi (tira e molla con il violento, l’ubriacone etc).
  6. Altre ancora si innamorano di uomini (diade) istituzionali (tira e molla con uomini potenti che non hanno mai tempo da dedicarti).

Come vedi esistono delle vere e proprie categorie di appartenenza psicologica alle quali siamo portati a reagire inconsciamente quando si tratta di condizioni all’innamoramento.
Se intendi sedurre un ragazzo che sembra ignorarti essendo pure sposato dovrai necessariamente ottenere info relative alla condizione del rapporto che il tuo bersaglio vive con la moglie.

In altri termini: dovrai capire se lui sta con la moglie per Pathos (amore) o per necessità (ad esempio: non vuole rovinare la famiglia modello o la relazione con i figli).

Come conquistare un uomo sposato e le strategie della psicologia inversa

Nel primo caso, la strategia principe che ci fornisce la psicologia inversa è quella di riuscire a ridurre il fascino e l’amore che il tuo bersaglio vive nei confronti della moglie.

Questa azione è fondamentale se intendi farti identificare come elemento primario o oggetto d’amore.

Potresti essere la donna più sexy e affascinante del mondo, ma fino a quando lui permane nella condizione di innamoramento nei confronti della moglie o fidanzata non si troverà nello stato di influenzabilità. Capire come farti amare da un uomo significa considerare alcuni criteri che sembrano essere invisibili.

Solo alcune tecniche definite anti etiche potrebbero dirottare l’amore per la moglie in una direzione nuova, ma tali tecniche non vengono trattate nel presente articolo.

Tuttavia parleremo di queste tattiche anti etiche all’interno della mia newsletter gratuita nella quale potrai anche ottenere anche uno special report gratis -> clicca qui per sapere di più

Per ora ci focalizzeremo su come diminuire l’intensità dei sentimenti d’amore che lui vive nei confronti della moglie.

Il fine è creare una nuova condizione o contesto mentale in lui che ci permetterà di presentare noi stessi come bersaglio o nuovo simbolo da amare.

Come ridurre quindi l’ascendente psicologico che lui prova attualmente nei confronti della moglie?
Semplice: occorre intervenire nei confronti dei simboli presenti nel suo ambiente circostante, ad esempio: la sua relazione con i genitori o la relazione con il suo ambiente di lavoro.

Mai agiremo direttamente nei suoi confronti al fine di evitare l’attivazione dei meccanismi di difesa maggiori. Continua qui …